notizie-header

News

  • aggiornamento-covid-19-ecor

DPCM del 22/03/2020 - Nuove misure attuative

25 Marzo, 2020

A tutti i clienti,

Il sottoscritto Casato Mario Giuseppe nato a Schio (VI) il 04/12/1947 c.f. CSTMGS47T04I531P in qualità di Legale rappresentante della ditta Ecor s.p.a. a socio unico con sede in Schio (VI), Via Veneto 10 - c.f. e p.i. 00793290248 comunica che l'attività della società Ecor s.p.a. non rientra tra quelle produttive industriali e commerciali indicate nell'allegato 1 del DPCM del 22/03/2020.

Restano consentite le forniture funzionali per il mantenimento di attività strategiche, di emergenza e funzionali ad assicurare la continuità delle filiere di cui all'allegato 1, per le quali si rende necessario di volta in volta produrre relativa documentazione attestante l'appartenenza alle categorie abilitate o la comunicazione inoltrata alla Prefettura attestante l'appartenenza alla categoria di attività che sono funzionali ad assicurare la continuità delle filiere indicate nell'allegato 1, il tutto sotto la sola responsabilità del richiedente la fornitura.

Richieste di materiali sprovviste di tale documentazione non potranno essere prese in considerazione, in quanto non autorizzati ad evaderle e per necessità di inoltrare tale documentazione alla Prefettura. La mancata osservanza di questa normativa ha effetti penali. La società Ecor spa comunicherà al Prefetto che proseguirà l'attività esercitata solo a queste condizioni.

In fede.

ECOR S.p.A


  • Ecor | Covid-19

COVID-19 | Aggiornamento

16 Marzo, 2020

A seguito del DCPM dell'8/03/2020 del Governo italiano, ECOR S.P.A., comunica che l'attività produttiva e logistica prosegue regolarmente.

A seguito del chiarimento del Governo visibile sui siti dei ministeri "le merci possono circolare liberamente. Il trasporto delle merci è considerato come un'esigenza lavorativa: il personale che conduce i mezzi di trasporto può quindi entrare ed uscire dai territori interessati e spostarsi all'interno di essi, limitatamente alle esigenze di consegna o prelievo delle merci".

Gli autisti presso i nostri/vostri stabilimenti devono attenersi rigorosamente a misure di prevenzione e di cautela:
- non possono scendere dai mezzi e devono essere muniti di dispositivi medici di protezione e prevenzione quali mascherine e guanti monouso;
- se il carico/scarico richiede la discesa dal mezzo deve essere mantenuta la distanza di sicurezza (2 metri).

Chiediamo cortesemente di essere tempestivamente avvisati qualora la Vostra produzione subisca blocchi o ritardi di qualsiasi genere.
Precisiamo, inoltre, che il nostro personale si attiene alle indicazioni sanitarie previste dal protocollo del Ministero della Salute e Istituto Superiore della Sanità ed alle indicazioni fornite dal Servizio di Prevenzione del Medico del Lavoro e secondo quanto previsto dalla regione Veneto nella circolare versione 02 del 03/03/2020.


  • Stainless Steel World 2019
  • Stainless Steel World 2019

Grazie Stainless Steel World 2019

02 Dicembre, 2019

Desideriamo ringraziare tutti coloro che sono venuti a Maastricht a visitare il nostro padiglione ponendo interesse verso i nostri prodotti.
Ecor rimane, come sempre, a vostra disposizione per qualsiasi informazione: info@ecor.com


  • stainlesssteel-2019

Stainless Steel World 2019

31 Ottobre, 2019

Dal 26 al 28 Novembre saremo alla fiera “Stainless Steel World”, la Conference & Exhibition biennale dell'acciaio inossidabile, a Maastricht.
Uno dei principali luoghi di incontro in Europa per trovare i protagonisti mondiali degli acciai inossidabili e delle industrie delle leghe speciali.

Vi aspettiamo presso lo stand A59… Veniteci a trovare!


  • Ecor_Magazzino_Automatico

Nuovo magazzino automatico

20 Maggio, 2019

In tempi di produzione just in time e di orientamento alla customer satisfaction, la logistica è diventata uno dei fattori determinanti per la competitività aziendale.

Ecor ha inaugurato quest’anno il terzo magazzino automatico, dedicato principalmente alla gestione dei tubi in acciaio inox, che offre una capacità di 3016 unità di carico (UDC) per una portata complessiva di 6032 tonnellate. L’innovativo sistema di stoccaggio permette una maggiore efficienza nella movimentazione, incrementando la capacità di immagazzinamento, abbattendo i tempi di stoccaggio, ricerca e prelievo (intero ciclo in-out 90 sec.) e migliorando la sicurezza degli ambienti di lavoro.